Cosa si intende per materasso e cuscino antisoffoco?

Uno dei rischi maggiori a cui un bambino appena nato può andare incontro arriva dai momenti in cui invece dovrebbe potersi rilassare e recuperare le energie: la nanna.

Proprio durante la nanna infatti, i bambini al di sotto dell'anno di vita sono soggetti a rischio SIDS, anche conosciuta come morte in culla.

Nonostante studi e ricerche in continuo aggiornamento, la Società Internazionale Pediatrica non è ancora riuscita a dimostrare come la SIDS possa colpire i lattanti e perché questa condizione si verifichi, ma tramite linee guida emanate da dottori e specialisti è possibile prendere degli accorgimenti che aiutano a ridurre notevolmente il pericoloso rischio di morte in culla.
Innanzi tutto la posizione del bambino durante la nanna: per escludere il rischio di eventuali soffocamenti e apnee è bene che il bambino riposi a pancia in su e che venga posizionato con i piedi che toccano la parte finale del lettino o della culla, cosicché se anche dovesse agitarsi durante la notte non correrebbe il rischio di scivolare in fondo alle coperte e rimanere bloccato.

Un altro consiglio per tutti i neo genitori è quello di acquistare un materasso e un cuscino antisoffoco, che grazie alla loro particolare struttura di realizzazione diventano degli alleati molto preziosi per la sicurezza dei piccini.

Il materasso antisoffoco

materasso antisoffocoQuando si aspetta un bambino e si deve preparare uno spazio in stanza a lui dedicato, uno dei primi acquisti è il lettino o la culla, che deve essere solido e sicuro, ma non va assolutamente sottovalutata anche la scelta del giusto materasso.

Il materasso è infatti fondamentale sia per la buona crescita fisica del piccolo, che per assicurare un riposo corretto, ma soprattutto deve seguire la normativa UNI 11036 che attesta dimensioni, caratteristiche e materiali di produzione idonei alla realizzazione di materassi per bambini neonati.

La prima importantissima caratteristica che un materasso per bambini deve necessariamente possedere per poter essere considerato sicuro e di qualità è quella di essere antisoffoco per scongiurare il pericoloso rischio di morte bianca, forse più conosciuta con il termine SIDS.

Poiché quello della SIDS è uno spettro capace di terrorizzare ogni neo genitore perché una condizione di cui si sa davvero poco, prendere degli accorgimenti per cercare di allontanare il rischio di morte in culla il più possibile diventa inevitabile, e un materasso antisoffoco con la sua struttura completamente forata è assolutamente necessario.

Proprio grazie a questa particolare struttura il bambino potrà tranquillamente respirare senza rischio di soffocamento anche se si dovesse rigirare a dormire a pancia in giù durante un sonno profondo, perché il materasso è studiato appositamente perché l'aria possa trapassare in ogni situazione evitando così soffocamenti dovuti a rigurgiti o eventuali apnee.

Come scegliere il materasso antisoffoco giusto?

Scegliere il giusto materasso antisoffoco è un'operazione semplice, ma che necessita tuttavia di particolari attenzioni ai dettagli. Innanzi tutto è bene evitare di comprare un prodotto eccessivamente economico perché la qualità dei materiali potrebbe essere non sufficientemente adeguata.

Lattice o fibre naturali sono i materiali più utilizzati per la realizzazione di un buon materasso antisoffoco per bambini e assicurano che questo risulti altamente traspirante, evitando quindi che si possano formare all'interno di esso muffe o batteri che verrebbero poi respirati dal neonato. Importante anche che il prodotto selezionato sia testato e possieda le certificazioni riguardanti proprietà atossiche e anallergiche.

Una volta individuato il materasso antisoffoco più in linea con le vostre esigenze è utile controllare anche altri elementi, altrettanto utili in termini di comodità, buon riposo e sicurezza del neonato:

  • rigidità non eccessiva, per non creare problemi alla crescita di muscoli e ossa del bambino;
  • completa assenza di elementi quali cerniere, bottoni, lacci o fili con cui il neonato potrebbe rischiare di soffocare;
  • copertura in tessuto sfoderabile per mantenere igienizzato il materasso più a lungo.

Spesso, i genitori che decidono di comprare un materasso antisoffoco per il lettino del loro bambino tendono ad abbinarlo all'acquisto contestuale di un cuscino antisoffoco, così da offrire una protezione completa alla nanna e i riposini del loro neonato.

120 x 60 cm
124 x 63 cm
140 x 70 cm
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 60x120 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
Foppapedretti Climatic Materasso 124 x 63 x 12 cm, Bianco
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 70x140 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 60x120 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
Foppapedretti Climatic Materasso 124 x 63 x 12 cm, Bianco
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 70x140 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
108,99 €
75,60 €
118,99 €
120 x 60 cm
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 60x120 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 60x120 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
108,99 €
124 x 63 cm
Foppapedretti Climatic Materasso 124 x 63 x 12 cm, Bianco
Foppapedretti Climatic Materasso 124 x 63 x 12 cm, Bianco
75,60 €
140 x 70 cm
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 70x140 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
Marcapiuma - Materasso bambino Lattice 70x140 alto 12 cm - TEDDY - Materassino Baby 100% Lattice Dormire Sano e Naturale - Rivestimento Aloe Vera sfoderabile Antiacaro Traspirante 100% Made in Italy
118,99 €

Il cuscino antisoffoco

cuscino antisoffocoIl cuscino antisoffoco è un alleato davvero importante per tutti i neo genitori perché, proprio come accade per il materasso antisoffoco, aiuta a ridurre considerevolmente il rischio di incidenti in culla per il piccolo bebè come ad esempio soffocamenti dovuti a rigurgiti di latte.

Progettato per essere un cuscino adatto a garantire la sicurezza del neonato e dare maggiore tranquillità ai genitori durante i momenti della nanna, il cuscino antisoffoco ha una particolare struttura composta da tanti piccoli buchi chiamata anche a celle aperte, studiata e realizzata allo scopo di permettere all'aria di trapassare in qualsiasi situazione.

Se ad esempio durante la nanna il piccino dovesse rigirarsi nel letto ritrovandosi a pancia in giù, grazie all'aiuto del cuscino antisoffoco il pericolo di soffocamento verrà escluso perché il neonato potrà continuare a respirare normalmente e scongiurare situazioni molto pericolose come quella della morte in culla conosciuta anche come SIDS.

Ovviamente, trattandosi di uno strumento importante per la salvaguardia della salute dei più piccoli, è bene orientarsi su un cuscino antisoffoco di ottima qualità che svolga il suo compito in maniera impeccabile e si preoccupi al contempo di assicurare benessere al riposo del bebè.

Come scegliere il cuscino antisoffoco giusto?

Durante la fase di acquisto di un cuscino antisoffoco, ci sono diversi elementi da tenere in considerazione per essere certi di selezionare il prodotto migliore per il proprio neonato:

  • la comodità;
  • l'alta resistenza dei tessuti;
  • la sicurezza testata e certificata;
  • caratteristiche tipo l'essere anallergico e antiacaro, oltre che traspirante.

Per una maggiore sicurezza, l'abbinamento materasso e cuscino antisoffoco è fortemente raccomandato, ma non essendo il cuscino un elemento fondamentale nei primi giorni vita del bambino, si può eventualmente iniziare ad acquistare un materasso antisoffoco e ricorrere all'acquisto di un cuscino traspirante in seguito, più o meno verso il quinto mese del bebè.

Articoli correlati

Top